Tumori del testicolo

Il tumore del testicolo è la neoplasia solida più comune nell' uomo tra i 15 e i 40 anni e pur essendo un tumore piuttosto raro (costituisce l'1% delle neoplasie dell'uomo), è responsabile del 10 - 15% dei casi di morte per neoplasia maligna nei pazienti di questo gruppo di età.

Quando si nota un aumento di volume di uno dei due testicoli il primo passo è un’immediata visita andrologica che qualora confermasse il sospetto di tumore del testicolo deve essere seguita da esami specifici quali:

  • Dosaggio di alfa-fetoproteina, gonadotropina corionica umana, LDH
  • Ecocolordoppler testicolare
  • TAC/RMN total body

La terapia consiste in:

  • Asportazione del testicolo coinvolto e del funicolo spermatico (orchifunicolectomiactomia radicale), con asportazione, in casi selezionati di alcuni linfonodi retroperitoneali
  • Radioterapia
  • Chemioterapia